giovedì 28 maggio 2015

La forza del cerchio di donne


Il bambino naturale.it ha lanciato il progetto #mammenaturale chiedendo alle mamme blogger e non la loro opinione su un  tema, ogni mese un argomento diverso, questo mese il tema è  "Di cosa hanno bisogno le mamme?" con estremo  ritardo provo a dare il mio contributo :-)
Sono tris mamma, e sin dalla nascita della prima figlia, quindi quando l'esperienza non c'è ancora, mi ero resa conto che la maggior parte degli oggetti in commercio venduti per mamme e bambini sono molto inutili se non danneggianti a volte. Ma non vorrei soffermarmi sul elencare quali oggetti per me siano importanti o utili per una mamma, quello che vorrei trapelasse dal mio post oggi è un'altra cosa. Alla terza gravidanza e nascita della mia bambina, ma forse anche prima, ho capito che noi mamme abbiamo bisogno del gruppo, di quel gruppo che una volta era il cerchio di donne che circondava la famiglia, dalla nonna, alle zie, alle sorelle che ormai con la globalizzazione si è perso, non viviamo tutti nella stessa casa o paese, oppure a volte abbiamo , noi mamme "alternative" o #mammealnaturale , un punto di vista differente dalle nostre mamme, nonne e zie e quello di cui abbiamo bisogno è di un gruppo di mamme con i nostri stessi punti di vista sulla genitorialità ad alto contatto con cui scambiarci problemi, consigli o solamente cercare supporto tra di noi.


Già con il cinghiale ho iniziato a frequentare associazioni della zona che svolgono attività sull'alto contatto, frequentare gruppi su FB e aprire questo blog, perchè si anche questo blog lo vedo come un luogo di condivisione e di scambio tra mamme, mi ha fatto conoscere splendide persone virtualmente e riflettere e crescere su molti temi.

In gravidanza ho frequentato un bellissimo corso pre-parto e poi il post-parto con un bellissimo cerchio di donne, un momento che era per me, per la mia pancia e la mia bambina, un momento in cui scaricavo le tensioni e trovavo conforto con le persone con cui ero. 
Perchè di questo spesso hanno bisogno le mamme di scaricare la tensione, la fatica, di trovare conforto e appoggio negli altri. 
I consigli le critiche, il "sarebbe meglio che... "non sono mai d'aiuto, poi non ditelo ad una mamma di 3 figli ;-P

Le mamme hanno bisogno di tante energie: la notte si dorme poco, il giorno spesso si lavora, si torna a casa e c'è la cena da preparare, i figli, la casa e non dimentichiamoci del marito, pure lui ha bisogno delle sue attenzioni :-); per cui come dicevo abbiamo bisogno di molte energie, e qui che dobbiamo imparare a mangiare bene e sano per prendere quelle energie che ci servono,  ma si può anche ogni tanto fare uno strappo con un po' di cioccolata per tirarci su, non fa male a nessuno no???? basta che non fate come me e ne diventate dipendenti. Le mamme hanno anche bisogno di questo di dolcezza e di non guardare la pancia che non va via.

Forza mamme ! la rete e i social oggi ci offrono molto, sfruttiamoli nel modo giusto, facciamo gruppo e sosteniamoci ed aiutiamoci a vicenda ;-)



Seguite sui social l'hastag #mammealnaturale  e qui andate a leggere le altre blogger.

A presto

8 commenti:

  1. Sottoscrivo! Il cerchio di donne è fondamentale sia in gravidanza che poi dopo la nascita, è il rifugio dal quale trarre l'energia nei momenti difficili, il modo migliore per sentirsi appoggiate e supportate nell'avventura della crescita del bimbo!
    PS: mi ero completamente persa questa bella iniziativa del Bambino Naturale... ormai è tardi, aspetto il tema del mese prossimo per portare anche il mio contributo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si dai Daria, ci leggiamo al prossimo mese :-)

      Elimina
  2. Che saggezza nelle tue parole!
    Dopo la nascita di Polpetta partecipare agli incontri del corso di massaggio neonatale e a quelli de la Leche League mi ha aiutata tantissimo arrendersi conto che, in fondo, noi mamme abbiamo tutte le stesse paure, gli stessi dubbi, le stesse difficoltà.
    È solo sostenendoci a vicenda che ci possiamo aiutare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io nella seconda gravidanza ho trovato utilissimi gli incontri della LLL :-)

      Elimina
  3. Assolutamente d'accordo! Io poi che vivo isolata sento ancora di più questa mancanza e purtroppo sui social le mamme si fanno spesso la guerra, che è una cosa tristissima! Più cerchi di donne per tutte!!!

    RispondiElimina
  4. Erika, grazie per avermi messa al corrente di questa bella iniziativa che non conoscevo... D'accordo con te sull'importanza del cerchio di donne e della condivisione. Un forte abbraccio

    RispondiElimina
  5. Ciao Erika, condivido in pieno le tue parole io che ho sofferto tanto la solitudine durante la mia prima gravidanza. Lontana dalle amiche, dai genitori e senza una rete di sostegno vicino a casa, ho vissuto momenti davvero difficili. E' stato internet a salvarmi dalla mia solitudine. Grazie ad un incontro in rete ho iniziato un percorso che ha stravolto la mia vita...e la mia seconda maternità me la sono davvero goduta sino in fondo. Grazie per questo post.

    RispondiElimina
  6. Ciao Erika, condivido in pieno le tue parole io che ho sofferto tanto la solitudine durante la mia prima gravidanza. Lontana dalle amiche, dai genitori e senza una rete di sostegno vicino a casa, ho vissuto momenti davvero difficili. E' stato internet a salvarmi dalla mia solitudine. Grazie ad un incontro in rete ho iniziato un percorso che ha stravolto la mia vita...e la mia seconda maternità me la sono davvero goduta sino in fondo. Grazie per questo post.

    RispondiElimina

Le tue impressioni e commenti sono importanti per me, lascia segno del tuo passaggio. :-)

ShareThis