giovedì 15 ottobre 2015

Bambini amanti delle ruspe

immagine presa da web

Ruspe, betoniere e mezzi di lavoro sono quello che attira di più il mio treenne.

Le storie che preferisce che gli racconto sono storie di cantieri di lavoro, con la ruspa che scava, il camion che carica e la betoniera che fa il cemento.

" C'era una volta una ruspa tutta GIALLA che lavorava in un cantiere, lei scava scava, fa buchi piccoli e grandi. Prende i sassi, la sabbia e la terra e carica il camion.
Il camion quando è pieno accende il motore e parte, va verso un altro cantiere, dove li sono i muratori pronti a usare i sassi e la terra per costruire le case e le strade. E c'è la betoniera ( che ultimamente è quella che preferisce), con la sabbia e l'acqua la betoniera gira gira ed esce il cemento! "


Con questa storiellina semplicissima lui è il bambino più felice del mondo e anche quando inizia a dar di matto questo lo fa rilassare :-) è la mia arma segreta.


Per il compleanno dei 3 anni ho trovato questo bellissimo gioco:



Sono 4 puzzle ognuno raffigurante un mezzo da lavoro, una ruspa, un escavatore, un camion e una betoniera, le tessere sono tutte in legno e ognuno è di un colore diverso, sul  retro ci sono diverse forme per riconoscere le tessere dei singoli puzzle, il tutto è in una scatola di legno con quattro scomparti.



Sono stata veramente soddisfatta dell'acquisto, l'ho trovato su amazon e andando  a sbirciare tra i giochi della marca melissa & doug mi si è aperto un mondo di giochi educativi, montessoriani tendenzialmente in legno ben fatti davvero a prezzi modici. 

Se avete un maschietto come il mio che rimane a bocca aperta per i mezzi da lavoro e vi piacciono i giochi in legno educativi, ve lo consiglio davvero.

E come lettura vi consiglio Tante storie di gru, trattori, caterpillar e...  





Un bel libro cartonato con tante storie degli amici del cantiere, c'è Dumpa il piccolo, Cinghio Tractor ... Sono storie brevi con disegni adatto dai 3 anni, si parla di amicizia tra i vari mezzi con particolare attenzione all'aiuto verso il prossimo. La lotta contro i prepotenti, la moto unica che ha una ruota sola e non può più camminare, il carrello nipote che aiuta il nonno al lavoro ecc..




La settimana scorsa in casa nostra è arrivato un pacchetto speciale da un amica virtuale conosciuta tramite il blog, questo è quello che mi piace di più del blog, creare queste conoscenze virtuali, e da un commento di un anno fa su un suo post è arrivato  un pacchetto pieno di dolcezza.



Giuggiole e una graziosa zucchetta ornamentale. 

Conoscete le giuggiole

Io prima di conoscere mio marito, no, qui da noi in Liguria non è un frutto facile da trovare, non fa parte del nostro territorio. E' frutto autunnale, selvatico e antico sono leggermente dolciNell'Emiglia  e nel Veneto se ne trovano e vi sono delle sagre dedicate proprio a loro tipo questa a Faenza che c'è il prossimo fine settimana

Tutta la famiglia è rimasta entusiasta dalla piccolina alla grande che le ha anche portate a scuola il  giorno dopo.



Grazie Daria :-)

A presto

3 commenti:

  1. Ma che bel post, ricco e gioioso!
    Noi siamo sempre alla ricerca di giochi educativi ed in legno (in questo periodo i bimbi sono "fissati" con il Jenga e con un memory entrabi in legno, appunto!) e il sito che citi non lo conosco...me lo segno!
    Noi qui nelle Marche troviamo con molta facilità le giuggiole ed io e mia madre ne siamo sempre state ghiotte! Pensa che quando facevo le elementari, al ritorno da scuola, sulla via di casa, mi fermo sempre con la combriccola di amichette ed amichetti per raccogliere le giuggiole in un alberone vecchio e enorme. Io, che ero la più piccoletta e leggera, venivo fatta arrampicare su, scalando una piramide umana di bambini sotto di me, che mi faceva da scaletta :)
    Ricordo che un giorno, in cui mi ero oltremodo attardata sui rami dell'albero, mio padre venne a cercarmi e non poté che scoppiare a ridere nel vedere la causa del mio ritardo a pranzo.
    Grazie per aver evocato in me questi dolci ricordi che non riaffioravano da tanti anni...
    Buona notte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-D che bella immagine tu sugli alberi :-)

      Elimina
  2. I giochi in legno mi piacciono molto e ruspe e mezzi di cantiere incantano anche mio figlio!!!
    Che bel pensiero quello di Daria!

    RispondiElimina

Le tue impressioni e commenti sono importanti per me, lascia segno del tuo passaggio. :-)

ShareThis